Molteplici sono i luoghi di interesse turistico o culturale da visitare nei dintorni dell’Hotel Il Sole: riserve naturali, luoghi di culto, borghi medioevali…

Parco Burcina

Il Parco Naturale della Burcina, in prossimità del quale abbiamo la fortuna di trovarci, è sicuramente il più famoso Parco del Biellese, spettacolare in primavera al fiorire delle 150 varietà di rododendri alti addirittura sino a 10 metri.

Passeggiate e riserve naturali

Sempre nel territorio di Pollone troviamo numerose passeggiate (Colle di San Barnaba, Sentiero P.G. Frassati …) e testimonianze storiche riguardanti il pittore Lorenzo Delleani, che qui nacque, e Benedetto Croce che qui visse parte della sua vita.

Da citare anche la Riserva Naturale della Bessa e l’Oasi Zegna.

Santuario di Oropa e luoghi di culto

Il Biellese si presenta come una terra ricca di Santuari, il più famoso dei quali è Oropa con la Madonna Nera visitata nel 1989 dall’indimenticabile Carol Woytjla, il Sacro Monte, il Santuario di Graglia.

Tra le attrattive biellesi legate alla religiosità, menzioniamo la Passione di Sordevolo, rappresentazione sacra della Morte e Resurrezione di Cristo.

Ricetto di Candelo e luoghi medievali

Nel territorio Biellese troviamo numerose testimonianze storiche. Fulgido esempio il Ricetto di Candelo, struttura fortificata tardo-medievale (XIII – XIV sec.), tra le meglio conservate in Europa.

Troviamo poi il Borgo del Piazzo, la “antica Biella”, e il Battistero che è uno splendido esempio di architettura romanica.